Stai in: Inizio » Bahiazul Experience » Fuerteventura da Nord a Sud con un 4x4

24°C

Fuerteventura da Nord a Sud con un 4x4

Attraversa l’interno della più antica delle isole canarie con un jeep 4x4

Fuerteventura offre molto più che spiaggie e sole. Camminando all'interno della più antica isola dell'arcipelago delle Canarie con un jeep 4x4 attraversando desserti, scogliere, mulini, case antiche o montagne magiche.

Damiano è un italiano che è venuto in vacanza a Fuerteventura ed è rimasto sull’isola. Succede spesso. Nel corso di questi anni, ha continuato ad esplorare la sua nuova casa. Lui conosce ogni angolo, leggenda, storie e tradizioni di Fuerteventura. Ecco perché lui è la guida perfetto per chi vuole conoscere a fondo Fuerteventura.

L'esperienza inizia in Bahiazul, dove Damiano viene a prendervi in 4x4 andando verso il punto piú sud dell’isola dove si trova la Punta Jandia. Sulla strada incontreras i vecchi mulini di gofio a Villaverde, una struttura che sembra di Don Chisciotte. I panorami sono imbattibili: una serie di antichi vulcani spenti. Risalta la Montagna Esmeralda, un luogo sacro di culto per gli antichi abitanti dell'isola. Nella montagna bruciata si trova una scultura in onore dello scrittore e filosofo Miguel de Unamuno.

Lungo la strada, cittadine bianche con la gente del posto seduto su sedie pieghevoli, mercati artigianali, bambini in biciclette, cantine e capre, un sacco di capre ovunque.

Poi appare Cofete con le sue spettacolari scogliere. Li si trova la Villa Winter, di proprietà di un ingegnere. La leggenda narra che la casa si attribuisce ad un tedesco spia di nazis dove si festeggiavano incontri selvaggi e feste. Sullo sfondo, le spiagge vincenti del premio Travellers 'Choice 2013. E, infine, il Faro di Punta Jandia e il suo ristorante specializzato in frutti di mare e pesce fresco. Buon appetito.